Cerca

Developed in conjunction with Joomla extensions.

chi è online

Abbiamo 74 visitatori e nessun utente online

Leggera come una piuma

Pomeriggio tranquillo in ospedale, con due trattamenti Reiki: un uomo ed una donna.
L'uomo deve essere operato domani pomeriggio per un'ernia del disco. Non vede l'ora di operarsi per risolvere il problema, il livello del dolore è diventato insostenibile. Il trattamento gli è servito per rilassarsi, l'ansia da intervento era evidente, ma tendeva a nasconderlo anche a sè stesso. Ha sentito molto calore in tutte le parti del corpo, in particolare sull'intestino e sulla schiena. Si opera nel pomeriggio, forse sarà ancora in reparto quando arrivo,  se sarà possibile gli offrirò un altro trattamento prima di salire in sala operatoria.
Il secondo trattattamento Reiki è stato per una donna già operata alla testa per delle cisti. Era un pochino in ansia visto che dovrà affrontare la radioterapia. Non conosceva nessuna tecnica energetica, ma quando le ho spiegato  cosa fosse e come si sarebbe svolta la seduta, ha detto: "ma perchè questa cosa mi fa pensare al Giappone?" ed io "Beh ha indovinato!" Le ho detto che la parola Reiki è composta da due parole REI e KI, spiegandole anche il significato. Durante il trattamento aveva un volto disteso, segno che il Reiki era di suo gradimento, ed alla fine del trattamento ne ho avuto la conferma. Si sentiva leggera come una piuma, per lei è stata una bellissima esperienza, mi ha anche concesso una piccola intervista che pubblicherò sulla mia web radio "Onda Reiki" nei prossimi giorni. Domani è in uscita, quindi quando andrò nel pomeriggio non sarà più lì, avrebbe fatto volentieri un altra seduta.
Ci sarebbero stati altri due candidati per il Reiki, ma il paziente uomo era in un laboratorio in altro piano delll'ospedale per un esame, mentre la donna che deve essere operata domani si era allontanata dal reparto, per distrarsi un pò, forse in compagnia di parenti. Non mi è stato possibile attendere il suo ritorno, così sono andata via. Domani altro giro di trattamenti Reiki, che in fin dei conti ricarica anche me! 

Cosa è il Reiki

REIKI è una parola giapponese composta da due sillabe REI e KI.  REI significa "Energia Vitale Universale" KI invece esprime "Energia che scorre nel Corpo" o "Forza Interiore". L’operatore

Leggi tutto

Fondamenti scientifici del Reki

  Le scoperte della fisica del ventesimo secolo hanno profondamente cambiato la visione della realtà naturale. La teoria della relatività di Einstein ha dimostrato che la materia è una forma di

Leggi tutto

Il Reiki ai malati

  Il Reiki fa parte della mia vita da qualche anno ormai, ed il volontariato nel reparto di neurochirurgia del San Filippo Neri di Roma mi ha permesso di sviluppare un'esperienza specifica con i

Leggi tutto

L'infinito... Reiki il dono

  L'evento di lancio di "Reiki il dono" è stato un grande successo, oltre ogni aspettativa. Il tutto curato nei minimi particolari dalla mia dolcissima amica Anna Maria Brazzo' che non ringrazie

Leggi tutto

Volontariato Reiki in ospedale...ma come?

  A marzo 2015 sono riuscita ad iniziare il volontariato Reiki in ospedale, moltissime persone da allora mi hanno chiesto come sono riuscita nell'impresa. Come spiego molto chiaramente qui http:

Leggi tutto