Cerca

Developed in conjunction with Joomla extensions.

chi è online

Abbiamo 49 visitatori e nessun utente online

Neurochirurgo n° 6

 

In reparto c'era poco da fare con il Reiki, tra chi non voleva e chi non poteva, solo una donna era disponibile per il trattamento.
Quando la caposala ed io l'abbiamo cercata per proporre la seduta di Reiki, l'abbiamo trovata in sala relax, stava guardando Beautiful in TV. Apparentemente calma, stava per rinunciare alla possibilità di ricevere Reiki ma poi ha cambiato idea, rilassarsi ancora di più non poteva farle male. È stata comunque tesa per tutto il trattamento senza mai chiudere gli occhi, perché sostiene di rilassarsi di più ad occhi aperti... Una cosa del genere non l'ho mai sentita prima e comunque non la capisco. La donna è al terzo intervento per un'ernia del disco che si ripresenta immediatamente dopo, probabilmente aggiungeranno una stabilizzazione per risolvere definitivamente il problema. Molto coraggiosa, forse anche per questo apparentemente calma, nonostante ciò trasmettendo Reiki ho percepito al contrario una tensione enorme. Il calore comunque lo ha sentito di più dove ne aveva bisogno, di rilassamento non ne abbiamo neanche parlato, era evidente che non lo fosse.
Visto che non c'erano altri pazienti, ho colto l'occasione per proporre Reiki ad un giovanissimo neurochirurgo, arrivato da pochi mesi in reparto. Mi ha fatto i complimenti per la mia opera di volontariato, e si è sottoposto più che volentieri alla seduta. Tra tutti i neurochirurghi che hanno ricevuto Reiki da me in reparto, lui è il sesto, a fine trattamento era molto rilassato, favorevolissimo all'introduzione del Reiki in ospedale a favore di pazienti ma anche di personale medico ed infermieristico, mi ha rilasciato un'intervista che sarà pubblicata sulla mia web radio Onda Reiki nei prossimi giorni.
N.B. Il mio libro "Reiki il dono" edito dalla Om Edizioni, sulla mia esperienza di volontariato in ospedale, è facilmente reperibile. Chi vuole può prenotarlo negli stores online: Giardino dei Libri, Macrolibrarsi, Amazon ecc. Se vi recate alla vostra libreria preferita e non lo trovate, potete comunque ordinarlo.