Cerca

Developed in conjunction with Joomla extensions.

chi è online

Abbiamo 219 visitatori e nessun utente online

Paranormale? No semplicemente Reiki

 

Oggi pomeriggio trattamenti Reiki solamente a uomini, due dei quali verranno operati domani.Ho iniziato le sedute Reiki di oggi dando energia prima all'uomo operato alla schiena, visto che gli altri due dovevano fare una lastra al torace, esame da effettuare come da prassi, prima di qualsiasi tipo di intervento.
L'uomo è decisamente dolorante e limitato con i movimenti, anche con lui ho usato un Reiki adattato alla situazione, dando energia anche ad una gamba piuttosto sofferente. Il Reiki non è stato risolutivo, ma ha allentato la tensione e di conseguenza mitigato il dolore.
Secondo trattamento ad un uomo che domani verrà operato per un'ernia del disco. Non aveva mai sentito parlare di Reiki ma conosceva la pranoterapia. Il trattamento ha avuto su di lui un effetto rilassante, ha sentito energia ovunque, ma in particolare più calore sulla testa. Si è incuriosito in proposito, andrà a documentarsi su internet.
Terzo ed ultimo trattamento per questa settimana ad un uomo che domani dovrà essere operato al trigemino. Apparentemente aperto a sperimentare e dotato di spirito allegro nonostante l'imminente operazione. In realtà pur essendo un appassionato di paranormale e di riflesso verso i trattamenti olistici, "a suo avviso misteriosi" perchè ...trattano di energia, quindi qualcosa che non possiamo vedere con gli occhi, di apertura ce n'era veramente poca. Infatti nonostante le sue premesse sull'interesse nel paranormale, stranamente non si è concesso sin dall'inizio l'opportunità di ricevere Reiki in maniera rilassata ed aperta. E' stato sul chi va là per tutto il tempo, comunque sia il calore lo ha percepito su tutto il corpo. Inoltre senza che io forzassi una sua opinione positiva su quanto ricevuto, ha fatto mente locale, ed ha ammesso che il punto dove ha sentito più calore è sulla zona da operare, è un caso? Direi proprio di no. Niente di paranormale, non c'è nulla da capire, il Reiki è solo da sperimentare.                                                                   

Il 21 aprile 2018 ci sarà a Fino Mornasco (CO) un altro incontro con operatori e Master di Reiki riguardante il workshop "Il Reiki ai malati" per i dettagli visitare questo link: http://www.microportale.net/reiki/555-workshop-il-reiki-ai-malati-a-fino-mornasco-como . Adesioni entro e non oltre il 13 aprile, il "partecipo" su Facebook è gradito, ma non è sufficiente per prenotare. Per info contattarmi in privato anche via email ad Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cosa è il Reiki

REIKI è una parola giapponese composta da due sillabe REI e KI.  REI significa "Energia Vitale Universale" KI invece esprime "Energia che scorre nel Corpo" o "Forza Interiore". L’operatore

Leggi tutto

Fondamenti scientifici del Reki

  Le scoperte della fisica del ventesimo secolo hanno profondamente cambiato la visione della realtà naturale. La teoria della relatività di Einstein ha dimostrato che la materia è una forma di

Leggi tutto

Il Reiki ai malati

  Il Reiki fa parte della mia vita da qualche anno ormai, ed il volontariato nel reparto di neurochirurgia del San Filippo Neri di Roma mi ha permesso di sviluppare un'esperienza specifica con i

Leggi tutto

L'infinito... Reiki il dono

  L'evento di lancio di "Reiki il dono" è stato un grande successo, oltre ogni aspettativa. Il tutto curato nei minimi particolari dalla mia dolcissima amica Anna Maria Brazzo' che non ringrazie

Leggi tutto

Volontariato Reiki in ospedale...ma come?

  A marzo 2015 sono riuscita ad iniziare il volontariato Reiki in ospedale, moltissime persone da allora mi hanno chiesto come sono riuscita nell'impresa. Come spiego molto chiaramente qui http:

Leggi tutto