Meglio di tutte le altre volte

Stampa
Reiki

Arrivata in ospedale, speravo di trovare ancora in reparto l'uomo che ieri ha ricevuto Reiki. Gli avrebbe fatto bene ricevere un altro trattamento prima di salire in sala operatoria, ma l'intervento della mattina è stato breve, quindi quello del pomeriggio è stato anticipato.
Primo trattamento ad una donna che aveva ricevuto Reiki circa un anno fa. All'epoca avrebbe dovuto operarsi per due aneurismi, ma ha preferito rinunciare. Ora gli aneurismi sono tre, e non può fare a meno di intervenire. Mi ha praticamente rincorsa per il corridoio, non vedeva l'ora di ricevere un altro trattamento. Aveva mal di testa, con il Reiki si è solo attenuato un pò comunque si è rilassata molto.
Secondo trattamento del pomeriggio alla paziente Lidia, oggi il trattamento le è piaciuto più di ieri. Ogni volta che ci vediamo chiacchieriamo un pò, ieri le ho mostrato come si fa il trattamento Reiki veloce da seduta ed oggi l'ho incuriosita con le interviste della mia web radio "Onda Reiki"
Terzo ed ultimo trattamento all'infermiere Alessandro, che tra tutto il personale infermieristico è colui che apprezza di più il Reiki. E' molto sensibile all'energia ma oggi ha sentito il tutto ancora di più. A suo tempo mi ha anche rilasciato un'intervista audio che potete ascoltare a questo link:https://www.spreaker.com/user/ondareiki/impressioni-sul-reiki-dellinfermiere-ale