Sono frastornata

Stampa
Reiki

 

Quest'oggi in reparto tre trattamenti Reiki a due donne ed un uomo.
La paziente che si è sottoposta per prima alla seduta di Reiki, è in attesa di sapere come intendono intervenire sul suo aneurisma alla testa. Non conosceva il Reiki, come la maggior parte delle persone che trovo in ospedale. Proprio perchè non conoscono nulla in proposito, ci tengo a metterle a loro agio, pertanto spiego nella maniera più semplice possibile cosa stanno per ricevere. La donna si è affidata a me con fiducia così il suo corpo è stato in grado di ricevere tutta l'energia che le ho trasmesso durante il trattamento. Alla fine mi ha detto di sentirsi frastornata, ma stava bene non sapeva se fosse normale sentirsi così, le veniva voglia di dormire, era rilassatissima. Le ho spiegato che lo è se ci si lascia veramente andare, domani quasi sicuramente farà il bis.
Secondo trattamento del pomeriggio a Lidia, venerdì scorso ha subito in piccolo intervento, a breve tornerà a casa. Quest'oggi ha percepito in particolare energia sulla schiena, era più tranquilla della volta scorsa, pertanto ha percepito di più sia il calore che gli effetti benefici.
Terzo ed ultimo trattamento ad un uomo che deve essere operato domani pomeriggio per un'ernia del disco. Diversamente dagli altri il paziente, pur non conoscendo il Reiki, aveva già conoscenze di base in campo energetico ed in passato ha fatto sia yoga che arti marziali. Si è rilassato moltissimo ed ha sentito calore un pò ovunque, in particolare sul petto e sulla zona da operare. Se il suo intervento viene fissato per il  tardo pomeriggio, forse fa in tempo a ricevere altro Reiki prima di salire in sala operatoria, io glielo auguro.