Developed in conjunction with Joomla extensions.

Oggi a Roma problemi con il treno, sono arrivata in ospedale più tardi del solito, quindi solo due trattamenti Reiki a due donne, tutte e due in attesa di intervento.
La prima paziente è venuta a Roma da Milano per farsi operare di neurinoma del nervo acustico. Pratica regolarmente yoga pertanto non c'è stato bisogno di parlarle di energia. Il trattamento è stato piacevole era già abbastanza tranquilla, ma si è rilassata ulteriormente. Il Reiki per lei è stata una bella scoperta, andrà a leggere ciò che scrivo sul mio sito internet ed ascolterà interviste registrate sulla mia web radio onda Reiki.
La seconda donna a ricevere Reiki è stata una paziente proveniente da Rieti, deve essere operata domani per un meningioma sul tronco encefalico. Non aveva mai sentito parlare di Reiki, ma in passato ha avuto ottimi risultati con la pranoterapia. Si è resa conto che anche il Reiki è molto valido, si è rilassata ha percepito molto calore soprattutto sulla cervicale, dove ultimamente ha parecchio dolore. Ci sarebbe stata un'altra candidata al Reiki, ma quando siamo entrate in stanza con la caposala stava dormendo. Comunque sia era già ora di andare via, domani treni permettendo riuscirò a dedicare più tempo ai pazienti.
N.B. Il mio libro "Reiki il dono" edito dalla Om Edizioni, sulla mia esperienza di volontariato in ospedale, è facilmente reperibile. Chi vuole può prenotarlo negli stores online: Giardino dei Libri, Macrolibrarsi, Amazon ecc. Se vi recate alla vostra libreria preferita e non lo trovate, potete comunque ordinarlo.