Developed in conjunction with Joomla extensions.

Primo trattamento di oggi ad un arzilla signora palermitana, già operata alla colonna vertebrale nella sua città, l'intervento non è riuscito bene così ha scelto un neurochirurgo di Roma. La paziente piuttosto portata verso le discipline alternative, tra le altre cose mi ha detto che fa uso delle bacche di goji, dello zenzero e di una pianta che lei stessa ha in casa, molto efficace per i dolori. Per lei il Reiki è stata una novità più che apprezzata, si è rilassata e si è sentita bene.
Secondo trattamento ad un uomo operato alla colonna vertebrale, si muoveva abbastanza bene con il deambulatore, tra domani e dopodomani esce. A fine trattamento mi ha detto che mentre gli davo energia gli sembrava di camminare. In effetti quando ha ripreso il deambulatore si è sentito più leggero.
Terzo ed ultimo trattamento del pomeriggio ad un compagno di stanza di quest'ultimo. Un giovane ragazzo operato anche lui alla colonna vertebrale. A causa del suo lavoro (ha una società edile insieme a due fratelli) si sono rovinati i dischi tra una vertebra e l'altra, pertanto ora sta seriamente pensando di cambiare lavoro, i medici gli hanno detto che se continua di questo passo tra dieci anni dovrà operarsi ancora. Il trattamento lo ha rilassato molto anche sul piano fisico, quando si è rimesso in piedi camminava più dritto.
N.B. E' uscito in tutte le librerie il mio libro "Reiki il dono" edito dalla Om Edizioni. E' prenotabile negli stores online: Giardino dei Libri, Macrolibrarsi, Amazon ecc. Se vi recate alla vostra libreria preferita e non lo trovate, potete comunque ordinarlo.