Developed in conjunction with Joomla extensions.

La donna che ha ricevuto ieri Reiki sulla sedia a rotelle non era in reparto, l'avevano portata in radiologia per la risonanza magnetica, quindi non le ho potuto proporre un altro trattamento.
Ho avuto il piacere di rivedere il paziente Pino, purtroppo un affezionato del reparto. Ne era uscito una quarantina di giorni fa, ma durante la riabilitazione dopo la stabilizzazione della colonna vertebrale, si sono accorti che una vertebra è scivolata, quindi devono rioperarlo. Questo purtroppo questo è il suo diciannovesimo intervento da quando qualche anno fa ha avuto un incidente. Proprio oggi dicevamo che fa sempre piacere rivedersi, ma sarebbe meglio evitare che ogni volta accada in ospedale. Pino sarà operato venerdì, ma per me oggi è stato l'ultimo giorno di volontariato prima della pausa estiva, quindi non ci rivedremo. Oggi comunque ha ricevuto l'ennesimo trattamento Reiki completo, ovviamente sempre graditissimo.
Prima di lui ho dato Reiki ad una donna che aveva ricevuto energia dopo l'intervento, era rientrata in ospedale perchè la ferita si era riaperta, dopo una gomitata accidentale ricevuta da suo figlio. Oggi è rientrata nuovamente perchè perde ancora liquor celebrale, per lei questo è stato il terzo trattamento. Oggi si è così rilassata che si è addormentata profondamente, non ha sentito neanche squillare il suo cellulare durante il trattamento. La parte che ha assorbito più energia è stata la schiena, così le ho chiesto come mai: purtroppo soffre sin da ragazza di artrosi ed ultimamente è decisamente peggiorata in tal senso, sono aumentati anche i dolori. Spero che nel frattempo almeno risolva nel più breve tempo possibile i problemi post operatori alla testa.
Terzo ed ultimo trattamento (di oggi e del mese in corso) ad un uomo che deve essere operato per un'ernia del disco da uno dei neurochirurghi che ha ricevuto Reiki da me. Non sembrava ansioso per l'intervento ed oltretutto era anche scettico sul Reiki. Alla fine però ha ammesso di aver sentito un grande calore soprattutto in determinati punti, non si era ulteriormente rilassato, ma nel complesso il trattamento è stato piacevole, andrà a documentarsi ulteriormente sulla tecnica visitando il mio sito internet. Mi fa piacere quando le persone si incuriosiscono e vanno a leggere qualcosa sul Reiki, significa che in qualche modo l'energia ha lasciato il segno.
Prima di andare via un saluto alla caposala ed agli infermieri presenti, ci rivedremo martedì 4 settembre.