Developed in conjunction with Joomla extensions.


1) Non è… sonno : il soggetto non solo  è sveglio, ma parla durante gran parte della seduta.

2) Non è… perdita di coscienza: la mente è vigile ed attenta e con capacità percettive amplificate. Pertanto è in grado di sentire, vedere e provare tutto.

3) Non è… perdita di controllo: in qualsiasi momento è possibile uscire dallo stato di rilassamente ed interrompere la seduta.

4) Non è… amnesia al termine della seduta: si continua a ricordare tutto, ma se la persona interessata prende appunti il prima possibile, sarà capace di ricordare altri  particolari che durante la regressione possono essere sfuggiti.

5) Non è… controllo da parte dell’ipnologo: quest'ultimo è solo uno spettatore che interviene durante la regressione per assistere il soggetto a vivere in maniera completa l'esperienza. Inizialmente lo aiuta a rilassarsi, e successivamente con domande durante il racconto, allo scopo di far riaffiorare più particolari possibili.